SPAZIO OFF 2005-2015

Spazio Off (3)SPAZIO OFF 2005 – 2015
Dieci anni di Spazio Off

Venerdì 6 e sabato 7 novembre 2015
Spazio Off – Trento


Lo Spazio Off di via Venezia a Trento nasce nel settembre 2005 grazie all’impegno dell’Associazione Spazio Off di Trento. Si tratta di un’ex-officina meccanica inserita in un palazzo storico risalente alla metà del XIX secolo, a pochi passi dal Castello del Buonconsiglio e da Port’Aquila. La data dell’atto costituivo dell’Associazione, e quindi la data di nascita “ufficiale” dello Spazio Off, risale al 9 novembre 2005: nel novembre 2015 saranno quindi dieci gli anni di attività dello Spazio e della associazione che ne ha gestito in tutti questi anni le iniziative. Per “celebrare” questa ricorrenza, il direttivo di Spazio Off, composto dalla presidente Maura Pettorruso e dai consiglieri Daniele Filosi e Stefano Detassis, hanno pensato a una “due giorni” che apra le porte dello Spazio alla città di Trento, con tre momenti fondamentali: un convegno/tavola rotonda di riflessione e confronto sul tema degli spazi creativi e culturali della città, uno spettacolo teatrale “speciale” e infine una serata di festa aperta a tutti.

IL DECENNALE DI SPAZIO OFF

Venerdì 6 novembre 2015
Spazio Off – Trento
Ore 18 “Spazi e cultura a Trento. Sguardi e proposte per i prossimi dieci anni della città”
Un tavola rotonda aperta ad addetti ai lavori, operatori culturali e alla cittadinanza per fare il punto sugli ultimi dieci anni di spazi, creatività e cultura in città, e soprattutto per immaginare, disegnare e proporre nuovi scenari per i prossimi dieci. A seguire aperitivo offerto da Cantina La Vis.

Introduce:
Andrea Robol, assessore alla cultura del Comune di Trento

Intervengono:
Denis Fontanari, direttore artistico Teatro Comunale di Pergine Valsugana
Andrea Brunello, direttore artistico Teatro Portland
Luca Buonocunto e Alessio Dalla Costa, direttori artistici Cafè de la Paix
Paolo Piffer, responsabile Molin de Portegnach, Faver (Tn)
Marco Rosi, direttore e gestore Cafè Bookique Trento
e altri operatori culturali della città che vorranno intervenire sul tema

Ore 21 – “Dormono tutti sulla collina”
un monologo ispirato alla vita di Fernanda Pivano
con Maura Pettorruso
con le musiche di Fabrizio De André tratte da “Non al denaro, non all’amore, né al cielo”
eseguite dal vivo da Mattia Pelli (voce,chitarra,armonica),
Ulrich Sandner (chitarra, mandolino, violino), Daniele Filosi (chitarra)

Venerdì 8 giugno 2007 debutta allo Spazio Off, con altre due repliche a seguire “sold out”, ‘Dormono tutti sulla collina’, spettacolo teatrale ispirato alla vita di Fernanda Pivano e con le musiche tratte da ‘Non al denaro non all’amore né al cielo’ di Fabrizio De Andrè. Si tratta di uno spettacolo “chiave” per la storia di Spazio Off, perché rilancia l’attenzione del pubblico non solo nei confronti dello spazio ma anche delle proposte artistiche e teatrali che vi vengono ospitate. E’ uno spettacolo “della casa”, ideato e interpretato dal nucleo artistico e organizzativo fondante dell’associazione, che darà vita poi a TrentoSpettacoli, la costola produttiva e distributiva di Spazio Off, che dal 2007 a oggi è arrivata al riconoscimento da parte del Ministero dei beni e delle attività culturali –  il massimo per una realtà produttiva in Italia – come una delle dieci imprese di produzione under 35 in tutta Italia. Lo spettacolo verrà riproposto con il suo cast originario, con Maura Pettorruso che darà voce a Fernanda Pivano, e la musica dal vivo a cura di Mattia Pelli (voce, chitarra e armonica), Ulrich Sander (chitarra, mandolino e violino) e Daniele Filosi (chitarre).  Un salto indietro di quasi otto anni per ricordare com’eravamo ma soprattutto per guardare ancora una volta avanti. L’ingresso sarà gratuito, con prenotazione obbligatoria e offerta a cappello.

Sabato 7 novembre 2015
Spazio Off – Trento
Dalle 21 – Spazio Off Party: Ten Years After

Dopo la prima giornata dedicata agli incontri e al teatro, Spazio Off apre le sue porte alla città e a tutti i suoi amici per una festa a partire dalle ore 21. Un party con dj set a cura di Johnny Mox, uno dei più quotati e noti musicisti, compositori e all’occorrenza disc jockey del Trentino, ma capace di farsi conoscere anche a livello nazionale e internazionale. Per la serata verrà allestita nel foyer dello spazio una mostra con foto, locandine, volantini e oggetti che hanno costellato la storia di Spazio Off. Una serata per incontrarsi o reincontrarsi allo Spazio Off, divertirsi, ballare e creare comunità e socialità attorno a uno spazio teatrale e culturale che crediamo abbia saputo dare qualcosa alla città in questi dieci anni di vita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.